Faq

1. Come mi registro?
Raggiungete la pagina di registrazione.
Compilate tutti i campi richiesti.

2. Che cos’è Adsense?
AdSense è un’opportunità di guadagno resa disponibile da Google per tutti coloro che dispongono di un sito internet.
Il webmaster che inserisce nel proprio sito il codice AdSense messo a disposizione da Google ha la possibilità di visualizzare, nelle pagine dove lo ha inserito, annunci pubblicitari o banner contestuali ai contenuti della pagina. Per una descrizione più approfondita del programma Adsense vi consigliamo di leggere Adsense ai raggi x.

3. Come mi iscrivo ad Adsense?
Per iscrivervi a Google Adsense seguite i passi descritti in questa guida all’iscrizione ad Adsense.
L’iscrizione è veloce e gratuita.

4. Dove trovo il mio codice cliente AdSense?
Il codice cliente lo si trova nel proprio pannello di controllo di Adsense cliccando su “Account personale” e scorrendo fino all’ultima voce della pagina, “Informazioni sulle proprietà”.
Troverete la voce “AdSense per i contenuti: ca-pub-xxxxxxxxxxxxxxxx”, il vostro codice AdSense è pub-xxxxxxxxxxxxxxxx

5. Dove inserisco il mio codice cliente AdSense per far sì che sul sito si visualizzino i miei annunci?
Una volta eseguito il login al sito, clicca su Profilo. Clicca poi su Modifica profilo (sotto all’avatar). Scorri la pagina fino al campo Codice Adsense, inserisci lì il tuo codice Adsense.

6. Come inserisco un articolo?
Cliccare la voce “Scrivi” nel menu orizzontale del sito.
Si aprirà la pagina di inserimento ed invio articolo. Inserire un Titolo per l’articolo, selezionare la categoria spuntandola dal menu e caricare l’immagine identificativa dell’articolo. Dopo ciò, scrivere il testo dell’articolo.
I campi Galleria e Video non sono obbligatori.
Ricordatevi di inserire la parola SPONSOR tra parentesi quadre nel punto dell’articolo in cui volete vengano visualizzati i vostri annunci. Il sistema automaticamente inserirà i vostri annunci Adsense.
Una volta pronto il vostro articolo dovete proporlo alla pubblicazione cliccando su “Pubblica”.
Un nostro moderatore controllerà il vostro articolo e in caso venga accettato dalla redazione verrà pubblicato.

7. Quali tipi di articoli sono ammessi?E’ ammesso qualsiasi tipo di articolo purchè:
- l’articolo sia UNICO e ORIGINALE, ovvero non presente su altri siti internet o blog
- l’articolo sia inerente a una o più rubriche del nostro sito
- l’articolo contenga un solo link in uscita per sito (sono consentiti più link se a siti differenti e concorrenti tra loro)
- l’articolo non sia autopromozionale o di spam

8. Cos’è il paid to write?
Il paid to write è una forma di “pagati per scrivere”, più precisamente si percepisce del guadagno per ogni articolo scritto per Mondo Sport.

9. Come funziona?
Il metodo di utilizzo è semplicissimo.
- Ogni utente potrà inserire nel proprio profilo il proprio codice AdSense (ex. pub-xxxxxxxxxxxxxxx)
- Tutti gli articoli scritti dall’utente conterranno gli annunci AdSense dell’utente stesso. Ciò gli permetterà di percepire dei guadagni
- Se non si possiede un codice Adsense si ci può iscrivere gratuitamente seguendo le istruzioni presenti in questo articolo: come ottenere ed utilizzare un account adsense, leggete bene i nostri consigli e procedete con l’iscrizione a Google AdSense.

10. Quanto guadagno?
Mondo Sport GARANTISCE l’80% delle visualizzazioni degli annunci AdSense sugli articoli dell’autore e il 5% delle visualizzazioni sugli articoli scritti dagli utenti che si sono registrati con il suo codice referral (il rimanenete 15% è attribuito all’editore che modererà l’articolo).
In sostanza se scrivete un articolo che viene visualizzato 1000 volte, allora il vostro banner verrà visualizzato 800 volte, il banner dell’editore che modererà l’articolo 150 volte e il banner di chi vi ha invitati verrà visualizzato 50 volte.

11. Google è d’accordo?
CERTO!
AdSense permette di inserire 1 solo account per pagina ma più account per sito.

Per sicurezza abbiamo inviato una mail a Google AdSense che ci ha risposto così:

Gentile Vincenzo,

La ringraziamo per il messaggio.

Alternare su una stessa pagina annunci associati a più account AdSense é
consentito purché il codice fornito da AdSense di Google non venga
modificato.

In particolare, la preghiamo di notare che in base ai Termini e Condizioni
del nostro programma (https://www.google.com/adsense/terms), ai publisher
non è consentito:

- modificare il modo in cui viene visualizzato l’annuncio;
- modificare il collegamento dell’annuncio;
- caricare gli annunci in una nuova finestra del browser;
- indirizzare gli utenti in modo indiretto all’URL associato a un
annuncio. Ad esempio, non è possibile caricare la pagina all’interno di un
frame del suo sito Web;
- alterare l’etichetta ‘Annunci Google’;
- associare altri annunci agli annunci Google o all’etichetta ‘Annunci
Google’.

Riguardo alla seconda domanda, é possibile visualizzare annunci associati
a più account AdSense su più pagine. Tenga presente che per ogni pagina
Web è consentita la pubblicazione di un massimo di tre insiemi di annunci
regolari e di un solo insieme di link. Inoltre, ricordi che ogni publisher
è responsabile per il contenuto del sito Web sul quale viene pubblicato il
proprio codice dell’annuncio. Qualora in un sito Web venga riscontrata una
violazione al nostro regolamento del programma, provvederemo ad avvisare
ciascun publisher che abbia un codice annuncio pubblicato su quel sito Web
chiedendogli di rimuovere il codice Google dalla pagina.

Apprezziamo la sua collaborazione. Per mantenere sempre alto il livello di
qualità del servizio AdSense di Google, tutte le domande di partecipazione
al programma da parte dei publisher sono analizzate alla luce di questo
regolamento.

Le ricordiamo che per iniziare a partecipare al programma AdSense di
Google è sufficiente compilare e inviare una domanda all’indirizzo
https://www.google.com/adsense/application-1 .

Cordiali saluti,

Federico
Il team AdSense di Google

Come abbiamo spiegato nel funzionamento ad ogni visualizzazione di una pagina tutti gli account Adsense presenti nella stessa apparterranno ad un solo utente e dunque non sono contro il regolamento di adsense che vieta unicamente di inserire più account contemporaneamente in una stessa pagina. Adsense vieta inoltre la presenza di più di 3 banner nella stessa pagina, infatti come potete notare per ogni articolo ci sono solo 3 banner appartenenti all’account dello stesso utente.